HomeArchivio NewsCIRCOLARE AGLI ISCRITTI

CIRCOLARE AGLI ISCRITTI

RICHIESTE DI LIQUIDAZIONE NEI PROCEDIMENTI CON AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

Riceviamo dal Giudice Coordinatore dell’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Trapani una segnalazione dalla quale si evince che molti iscritti richiedono una doppia liquidazione per l’assistenza nel procedimento penale dei soggetti ammessi al gratuito patrocinio; una prima richiesta di liquidazione attiene alla fase delle indagini preliminari ed una seconda all’udienza preliminare.

 

Il Consiglio, senza entrare nel merito delle vicende segnalate, ha ritenuto opportuno inoltrare a tutti gli iscritti un sollecito affinchè le richieste di liquidazione e le note spese in genere facciano espresso riferimento alle voci della vigente tariffa forense, attenendosi anche alla giurisprudenza, che , per le varie fattispecie possibili, è stata emanata dal C.N.F. e/o dalla Cassazione.

Gli iscritti negli elenchi per il gratuito patrocinio civile e penale dovranno attenersi alla tariffa vigente applicando le percentuali previste dalla normativa di riferimento ed evitando la duplicazione di voci specialmente quando il processo, come nella fattispecie segnalata dal Giudice Coordinatore dell’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Trapani, si svolge in due fasi distinte.

E’ appena il caso di ricordare che il reiterarsi di comportamenti non conformi alla normativa vigente, può costituire motivo di illecito deontologico / professionale.

Certi che gli iscritti si adopereranno per evitare il ripetersi di siffatte segnalazioni, colgo l’occasione per inoltrare cordiali saluti.

Il Presidente
(f.to Avv. Alberto Sinatra)