HomeCircolari agli iscrittiComunicato congiunto COA TP e CPO TP - Avvocata Ebru Timtik

Comunicato congiunto COA TP e CPO TP - Avvocata Ebru Timtik

Dopo 238 giorni di sciopero della fame, è morta l'Avvocato Ebru Timtik, tratta in arresto  per il suo impegno nella difesa dei diritti fondamentali in Turchia. 
 
Lo scorso  14 agosto la Corte di Cassazione turca aveva respinto il ricorso per la liberazione di Ebru statuendo  che non vi fossero le condizioni per la liberazione.
 
Quella di oggi rimarra' una giornata indelebile; una giornata di lutto per tutti gli  Avvocati nel mondo.
 
Perchè il suo non sia stato un sacrificio inutile, occorre continuare a combattere e sostenere i Colleghi turchi e del mondo  intero che quotidianamente rischiano la vita per il solo fatto di essere Avvocati e di impegnarsi a  tutelare i diritti dei loro assistiti; quando si vogliono comprimere questi diritti, la prima figura ad essere colpita è proprio quella di chi ha la funzione sociale di difenderli.
 
L' Avvocatura trapanese, il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati e  il Comitato Pari Opportunita' di Trapani esprimono cordoglio e dolore  per la perdita della Collega Timtik ed auspica che tutte le   Istituzioni governative prendano posizione a tutela del libero ed onorevole esercizio della professione forense, affinchè l'Avvocatura tutta non sia mai più vittima di soprusi ed ingiustizia.
 
Il Presidente del Cpo di Trapani 
 
Avv. Giacoma Castiglione
 
Il Presidente del Coa di Trapani
 
Avv. Salvatore Ciaravino

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazione sul sito, date il vostro consenso ad accettare i cookies.

Per saperne di più sui cookies che utilizziamo e come disabilitarli, vi invitiamo a visitare la pagina relativa alla nostra Cookie Policy.

Vi invitiamo inoltre a prendere visione della nostra Privacy Policy