HomeCircolari agli iscrittiCIRCOLARE AGLI ISCRITTI - PROT. 1530/2021

CIRCOLARE AGLI ISCRITTI - PROT. 1530/2021

Comunicazione sul ripristino del funzionamento degli ascensori installati presso il Palazzo di Giustizia

         Signori Avvocati,

       è notorio che i tre ascensori destinati al pubblico, installati nel nostro Palazzo di Giustizia, nonostante siano stati collaudati e messi in funzione nel settembre 2020, sin da quella data manifestano continui e ripetuti guasti.

      Il malfunzionamento è stato più volte segnalato sia da questo COA, sia dal Presidente del Tribunale di Trapani, che unitamente a noi condivide la intollerabile frequenza con cui si bloccano gli ascensori, in quanto ciò arreca grave disagio sia agli Avvocati, sia agli utenti che accedono ai servizi del Palazzo di Giustizia.

       Per Vs opportuna conoscenza, il Presidente del Tribunale, con ripetute note, ha segnalato il malfunzionamento e richiesto l’urgente intervento alle istituzioni competenti per il ripristino degli impianti elevatori.

   In ultimo, in data 19.4.2021, a seguito dell’ennesimo guasto, ha nuovamente e prontamente sollecitato gli interventi di immediato ripristino, inviando apposita relazione sia al Provveditorato Regionale alle OO.PP. per la Sicilia e la Calabria, sia al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, sia al Capo del Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria del personale e dei servizi del Ministero di Giustizia, sia al Presidente della Corte d’Appello di Palermo e sia al Procuratore della Repubblica di Trapani.

   Il COA, comunque, continuerà a monitorare gli sviluppi delle interlocuzioni per una definitiva risoluzione dell’annosa questione.     

         Cordiali Saluti

          Il Presidente

          Vito Galluffo

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazione sul sito, date il vostro consenso ad accettare i cookies.

Per saperne di più sui cookies che utilizziamo e come disabilitarli, vi invitiamo a visitare la pagina relativa alla nostra Cookie Policy.

Vi invitiamo inoltre a prendere visione della nostra Privacy Policy