HomeCircolari agli iscrittiCOMUNICATO DEL PRESIDENTE - 23/12/2021

COMUNICATO DEL PRESIDENTE - 23/12/2021

Il Presidente 

     Signori Avvocati,

l'anno scorso, il 21.12.2020, poco dopo l'insediamento, ebbi a scriverVi:

"Noi Avvocati siamo condannati, sempre, a dover sciogliere gli intrigati nodi sulle scelte da fare, e processuali e nel lavoro quotidiano e per la vita.

E ciò accade per nostra libera scelta, orgogliosa responsabile scelta.

La triste fine del 2020 ed un inizio, forse, in continuità ci obbliga, ancora una volta, a dover scegliere tra “vivere o tirare a campare”.

La decisione e la risposta è, e sarà, semplice elementare dovuta: “vivere”

Vivere, nel rispetto delle Leggi e della Libertà per le quali, quotidianamente nelle Aule di Giustizia e non solo, chiediamo rigorosamente la applicazione ed il rispetto.

E per Esse, Noi Avvocati, ci battiamo da sempre ed in tutto il mondo pagando anche con la stessa vita, con decine e decine di morti negli ultimi anni...una vera strage...

Vivere, rispettando noi stessi e, quindi, gli altri.

Vivere, tenendo la barra dritta nella Società, nel “Pianeta Giustizia” di cui siamo parte assai importante quanto insostituibile, nel lavoro consapevoli degli ulteriori grandi sacrifici da fare.

Pur tra tante difficoltà, per il tragico momento vissuto, come COA siamo riusciti, finalmente uniti Tutti, a concorrere attivamente quanto responsabilmente per assicurare lo svolgimento della Attività Giudiziaria ed in sicurezza.

 Il 2021 però sarà sicuramente, dopo i primi mesi, l’anno della ripresa del Paese, del lavoro, del ripristino della Libertà".

Avevamo da Avvocati, correttamente quanto logicamente, previsto ed anticipato con oggettiva critica lungimiranza, non solo il 2021, ma anche il 2022.

Ora più di allora: avanti tutta sempre.

Buone, prudenti e familiari, feste e Buon 2022 a Noi, al nostro " Pianeta Giustizia", al mondo intero.

Viva l’Avvocatura!!!

Vito Galluffo